La Nostra Storia

Blogdo: cosa, come e perché.

Blogdo nasce dall’unione di due parole: blog e do.

La prima è un neologismo anglofono legato al web. La seconda è una parola giapponese e significa Via. Il significato che veicola la parola Blogdo è quindi la ricchezza dell’interazione fra diversità (come testimonia l’unione di due lingue e culture molto diverse) propria della rete.

Inoltre la parola do è una parola densa di significato: nella sua lingua d’origine (giapponese) è utilizzata in numerosissime accezioni spirituali e relative alle arti marziali per indicare un insieme di conoscenze e tradizioni con una forte valenza etica ma anche estetica. Quello che il blogging dovrebbe essere secondo noi: credere in quello che si fa, non come mezzo ma come fine in sé e per sé (non solo avere un blog).

Infine la parola do è mutuata da quella ben più antica di tao/dao (cinese) che esprime il concetto di Via, come equilibrio, armonia fra realtà differenti (una diversità che non implica opposizione né giudizi di valore, né comparazione). Quello che la rete dovrebbe essere secondo noi: un ecosistema dove tutto è collegato senza essere privato della sua diversità specifica.

Mettiamo online Blogdo a Dicembre 2008, ma è solo ad Aprile 2009 che giunge alla sua prima forma compiuta, potremmo chiamarla la sua versione alpha. E’ frutto del lavoro in ritagli di tempo e di investimenti personali per cui non esisterà mai un ROI, almeno in termini economici.

E’ un progetto in cui crediamo, un’idea che condividiamo, una cosa che facciamo perché ci va di farla.

E’ una piccola goccia in un grande oceano, ma è la nostra goccia.

– Aprile 2009